lunedì 26 marzo 2018

Frasi dai libri: Uno come Antonio



La prima volta che ho sentito leggere questo albo da Marina Petruzio mi si è accapponata la pelle, mi capita sempre con gli albi e i libri che sanno toccarmi corde nascoste, sono quei libri, quegli albi, che mi emozionano sempre.

Non importa quante volte io li legga, se li leggerò da sola prima di addormentarmi, se li leggerò a mio figlio, o ai bambini di Librotropoliss. Sono quei libri che ti entrano nel cuore e non se ne vanno più.

"Uno come Antonio" è un inno all'infanzia, a tutto ciò che è un bambino...un figlio con mamma e papà, un nipote con la nonna e la zia, un cugino con i cugini, ma anche un fratello quando c'è Martino, un alunno quando va a scuola. Antonio è tante cose, tantissime.

Antonio fa i capricci, gioca a calcio, va in piscina, ascolta la lezione, va dal dottore (e non gli piace neanche un po'). 

Una voce piena di affetto ci racconta di lui, una voce di qualcuno che gli vuole bene ma che non si svela fino alla penultima pagina. Una voce che ci fa viaggiare piano piano nella vita di Antonio che è un po' la vita di tutti i bambini. 


Antonio è molto più di quel che sembra.
Certo a vederlo così, senza niente intorno,
è un bambino e basta.



Buona settimana a tutti ma sopratutto a tutti quei bambini che sono "Uno come Antonio", che ogni giorno sono tante cose ma che prima di ogni cosa sono bambini.



"Uno come Antonio" scritto da Susanna Mattiangeli, illustrato da Mariachiara Di Giorgio e pubblicato da Il Castoro lo trovate in tutte le migliori librerie oppure cliccando qui sotto.

SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

© Figli moderni
Fatto con ❤ by NC web.design