domenica 31 luglio 2016

"Il sogno di Youssef" di Isabella Paglia, illustrato da Sonia Maria Luce Possentini



Ci sono libri ed albi illustrati che mi entrano nell’anima, non è solo il fatto che mi piacciano molto, è una sorta di magia, quando finisco di leggere so già che sarà un libro che non dimenticherò mai, quando ho finito di leggere “Il sogno di Youssef”  mi ha percorso un brivido, mi è venuta la pelle d’oca, mi sentivo invasa da un turbine di emozioni.

Dopo averlo letto da sola, l’ho letto con il Gremlins che a fine lettura mi ha solo detto “questo è da 9+, lo dici ad Isabella e Sonia per favore?”.

Vi avevo già parlato di Isabella Paglia (qui) e di Sonia Maria Luce Possentini (qui) ma l’albo illustrato che hanno realizzato insieme è qualcosa di straordinario, coinvolgente, un vero capolavoro.

Isabella Paglia riesce a farti vivere in prima persona ciò che racconta, Sonia Maria Luce Possentini con le sue inconfondibili illustrazioni ti apre una porta in un mondo fantastico e piano piano tra le parole di Isabella e le illustrazioni di Sonia vivi quella storia, ci entri dentro, non sei più un estraneo, un semplice lettore, ma sei parte di ciò che leggi, vivendo storia, vita ed emozioni dei protagonisti.

Ogni giorno Yossef disegna una caravella sul muro di casa, fatto di calce bianca. E’ la caravella dei suoi sogni, quella su cui il bambino spera di salire per poter raggiungere la sua amica del cuore, Maryam.




I due bambini erano molto uniti, si arrampicavano sugli aranci, correvano spensierati, si riuscivano a capire senza bisogno di parole, poi, un giorno, Maryam e Yossef videro il mare per la prima volta: Maryam partì su un barcone, in braccio alla sua mamma, e i bambini si separarono per sempre. A Youssef, della sua amica, rimase solo un sandalo rosa, che Maryam aveva perso prima di salire sul barcone. 




Da quel giorno Youssef disegna la sua caravella, sogna di poter salire su quella caravella e di poter riabbracciare la sua piccola amica.

Le bombe vennero scagliate sulle case e la casa di Yossef, con il disegno della sua caravella, crollò per sempre.

Una notte, la luna prese tra le braccia Youssef e…ciò che successe lo lascio scoprire a voi!




Un albo illustrato che vi farà vivere una storia meravigliosa, vi saprà commuovere, sperare e sognare insieme a Youssef.

Una storia che vi entrerà e si fermerà nel cuore, per non andarsene più, una storia sospesa tra la cruda realtà e la dolcezza della poesia con cui Isabella riesce a concludere questa meravigliosa storia. 

Una storia di guerra, una di quelle storie che potrebbe raccontare ogni bambino che viaggia sui barconi ma anche chi sui quei barconi non ci è salito ed è rimasto in un paese di guerra, una storia di sogni e speranze, perché quelle dei bambini possano vivere per sempre!



“Il sogno di Youssef” scritto da Isabella Paglia, illustrato da Sonia Maria Luce Possentini e pubblicato da CameloZampa lo potete trovare in tutte le migliori librerie oppure cliccando sul link.



Buona lettura a tutti!

2 commenti:

  1. Grazie per la grande sensibilità e amore con cui è stato recensito. Grazie Figli Moderni per essere sempre in prima linea, dalla parte dei bambini! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Isabella, per la grande sensibilità con cui scrivi di argomenti tanto delicati quanto importanti. Grazie per riuscire a trasmetterci sempre così tante emozioni in ogni tuo libro.

      Elimina