venerdì 11 dicembre 2015

Quattro fiabe con i pop-up di Robert Sabuda



Se amate le fiabe e i pop-up non potete perdervi i pop-up di Robert Sabuda che sono delle vere e proprie opere d'arte. 

Appena aprirete uno di questi quattro libri rimarrete sorpresi da tanta bellezza e gli occhi dei vostri figli si illumineranno di stupore.

Non mi è mai accaduto di aprire un pop-up di Sabuda, così improvvisamente, davanti ad una persona che pensava di vedere semplicemente un libro, senza che la persona di fronte a me non rimanesse incantata e affascinata dai suoi pop-up.

Robert Sabuda con carta, fili, stuzzicadenti e vari materiali riesce a creare delle vere e proprie sculture che non possono lasciare indifferenti.

Leggere e guardare uno di questi pop-up vuol dire entrare in un mondo di vera magia per adulti e bambini.

In ogni pagina oltre ad avere il pop-up grande, man mano che leggerete la fiaba vi ritroverete a scoprire altri piccoli pop-up pagina dopo pagina.

Ora ve li presento ad uno ad uno: purtroppo non sono riuscita a fare delle foto che mostrassero davvero la bellezza di questi quattro pop-up perciò ve li mostrerò avvalendomi di video trovati in rete.


La Bella e la Bestia


La sirenetta 



Il meraviglioso mago di OZ


Peter Pan


Certo per i bambini sono un po' delicati, noi li abbiamo letti tutti l'anno scorso quando mio figlio aveva cinque anni, ma basta insegnargli che non sono libri qualsiasi ma delle piccole sculture per poter notare come i bambini diventino all'improvviso delicati, davanti a tanta magia, e riescano a sfogliare le pagine piano piano. 

Quattro magnifiche fiabe da regalare a Natale per stupire i vostri bambini e aggiungere altra magia nel giorno di Natale. 

Se siete interessati all'acquisto di queste quattro fiabe potete cliccare sui vari link
La Bella e la Bestia. Libro pop-up 
La sirenetta 
Il meraviglioso mago di Oz. Libro pop-up
Peter Pan. Libro pop-up 

Tutti i libri di Robert Sabuda

Per chi invece si volesse cimentare nel provare a creare qualche pop-up può visitare la sezione del sito di Robert Sabuda qui.


Buona lettura a tutti! 









Nessun commento:

Posta un commento