mercoledì 12 agosto 2015

Storia di un ombrellone che non voleva andare in letargo di Chiara Bianconi




Quando vado in vacanza parto sempre con una valigia piena di libri per il Gremlins, un ebook reader per me, uno per mio marito e da quest’anno uno per il seienne.

Che io sia al mare, in montagna o anche in mezzo al deserto leggo,  perché per me la vera vacanza è passare intere giornate a leggere.  Di giorno leggo libri per bambini, di notte quelli per adulti.

Mio figlio non è mai stato quello che “rileggiamo per tre sere lo stesso libro”, possiamo rileggere lo stesso libro due/tre volte la stessa sera ma la sera successiva si parte per una nuova avventura oppure nel caso di libri lunghi continuiamo la nostra avventura con nuovi capitoli.

Così ogni anno sono alla ricerca di nuovi ebook per bambini, perché i libri sembrano non bastare mai!

Ieri nel gruppo facebook “Viaggio nei libri per bambini” ho letto un post di Chiara Bianconi in cui presentava il suo ebook “Storia di un ombrellone che non voleva andare in letargo” , così visto che sono sempre curiosa e alla ricerca di nuovi libri ho comprato questo nuovo ebook, un ebook che ci è piaciuto tantissimo.

Undici è un giovane ombrellone che ha deciso di non andare in letargo a fine stagione, contro il parere dei genitori, del fratello maggiore e di tutti gli altri ombrelloni. 



Quando il bagnino cerca di chiuderlo per metterlo via Undici fa resistenza, finché il bagnino sorpreso dalla pioggia desiste e se ne va, dimenticandosi di questo ombrellone sulla spiaggia.



Undici starà sulla spiaggia, osservando per la prima volta il susseguirsi delle stagioni, potrà vedere le persone passeggiare sulla spiaggia in autunno, qualcuno sorpreso dalla pioggia si riparerà sotto di lui, incontrerà un nuovo amico e perfino Babbo Natale.



Il giovane ombrellone disubbidendo ai genitori e alla regola degli ombrelloni di andare in letargo, vivrà una vera e propria avventura.  Alla fine ritornerà l’estate e incontrerà di nuovo la sua famiglia e i suoi amici, la sua mamma lo vedrà un po’ più cresciuto: in fondo chi lo ha detto che gli ombrelloni devono andare in letargo?

Chiara Bianconi è riuscita a scrivere una storia bellissima in cui tutti i nostri bambini si rivedono: chi non vuole disubbidire a mamma e papà per provare che è diventato grande? Chi non vorrebbe vivere una bella avventura? 

E noi genitori li guardiamo crescere giorno dopo giorno ma una mattina ci alziamo e ci rendiamo conto che sono cresciuti davvero, li vediamo più grandi proprio come la mamma di Undici, ci accorgiamo che i nostri bambini  hanno imparato a stare senza di noi e a guardare il mondo con occhi diversi.

Le bellissime illustrazioni di Stefano Marchio accompagnano la storia di Chiara Bianconi, rendendo questo ebook davvero bellissimo sotto ogni aspetto, peccato che non esista la versione cartacea.

Un ebook consigliatissimo che conquisterà voi e i vostri bambini, se siete interessati all’acquisto potete comprarlo su Amazon a questo link Storia di un ombrellone che non voleva andare in letargo al costo di 2,99 euro.

Per chi, come me, non avesse un Kindle vi ricordo che è possibile leggere gli ebook di Amazon tramite l'applicazione per PC e/o Android.

Buona lettura a tutti e buone vacanze!



Nessun commento:

Posta un commento