giovedì 14 maggio 2015

"Se ti scappa, falla...la risata" pubblicato da Edizioni Astragalo






In attesa che l'ospedale ci chiami per darci la data precisa dell'operazione del Gremlins, abbiamo preparato la borsa per i due-tre giorni che rimarrà in ospedale.

Quando gli ho chiesto che giochi volesse portare la risposta è stata "libri e calciatori", perciò se già avevo pensato a dei libri da portare eccoci a scegliere insieme i libri da leggere in ospedale.

Abbiamo optato per libri divertenti, spensierati, perché l'ospedale non diventi per lui un luogo di tristezza. Tra quelli scelti c'è "Se ti scappa,falla...la risata" scritto da Paola Gaiani, illustrato da Bruno Testa e pubblicato da Edizioni Astragalo, una casa editrice che amo molto. 

Lucia è un'adolescente che ha appena finito la scuola e che già sta pensando alle sue vacanze estive, al rientro dal suo ultimo giorno di scuola la mamma l'avvisa che nei giorni seguenti andrà con lei in ospedale.

La ragazzina non è molto felice ma, se pur riluttante, segue la madre in ospedale e in quel frangente si renderà conto dell'importanza che ha la madre per molti bambini, la chiamano la cantastorie perché insieme alla sua chitarra e i libri la madre intrattiene i piccoli pazienti, leggendo storie e cantando canzoni.




Lucia incontra anche Mac, un pagliaccio burlone, che riesce a portare il sorriso ai bambini ricoverati e con cui vivrà una fantastica avventura.




Lucia e Mac infatti si troveranno a dover affrontare e sconfiggere virus Sgrunt, il germe del malumore.

Quando si viene attaccati da Sgrunt, la felicità, i sorrisi, svaniscono e rimane solo la tristezza. Le stanze dei bambini da belle colorate diventano grigie e cupe e i piccoli pazienti vengono presi dallo sconforto.




Lucia riuscirà, con un po' di furbizia, a sconfiggere Sgrunt e a far ritornare colori, sorrisi e felicità. Il giorno dopo si sveglia nel suo letto e...cosa sarà accaduto? Perché la mamma le dice che devono andare in ospedale? Ma non ci sono andate il giorno prima? Ciò che succederà lo lascio scoprire a voi.

Un libro davvero meraviglioso che ci trasmette l'importanza dei clown in corsia che con la loro "sorrisoterapia" riescono a far vivere meglio i bambini ospedalizzati, un libro che ci fa comprendere che il malumore e la tristezza possono essere sconfitti con un sorriso anche nei momenti più difficili. 

"Se ti scappa, falla...la risata" è un libro da leggere prima e durante le ospedalizzazioni dei nostri figli per fargli apparire l'ospedale un posto un po' magico, la simpatica figura di Lucia assiste a delle magie fatte da Mac ma appare anche un po' una supereroina moderna che sconfigge il cattivo Sgrunt per liberare i bambini dalla loro tristezza.

Un libro di speranza, magia, avventura e divertimento! Un imperdibile per parlare di ospedale ai nostri figli, che contiene qualche gioco, con cui intrattenerli in ospedale, e il testo di una canzone di cui potete scaricare l'MP3 dal sito dell'editore. 

Con il suo acquisto sosterrete il progetto "Cameretta mia" del "Pianeta dei Clown" di Novara per portare in ospedale tanti sorrisi in più e ambienti più confortevoli, a misura di bambino.

Se siete interessati all'acquisto potete effettuarlo, oltre che nelle migliori librerie, tramite il sito dell'editore Astragalo  o cliccando qui Se ti scappa falla... la risata


Un libro, un progetto, un sorriso in più...buona lettura a tutti!



Nessun commento:

Posta un commento