lunedì 11 maggio 2015

Quattro crowdfunding che trattano di libri.





In questo periodo sono un po' assente dal blog perché tra portare il Gremlins avanti e indietro dai medici e aspettare la data del ricovero del nano ho preferito dedicare più tempo alla mia famiglia. Però in questo post vorrei parlarvi di quattro crowdfunding "libreschi" che reputo davvero interessanti e che hanno bisogno anche del vostro sostegno. 

Il crowdfunding non è altro che una raccolta fondi per sostenere un progetto, personalmente li adoro perché mi danno la possibilità di sostenere in prima persona progetti e idee che reputo importanti e perché mi danno modo di essere parte attiva su questioni che condivido.

Poco tempo fa ho partecipato al crowdfunding "Liberi tutti! Il 25 aprile 1945 con gli occhi dei bambini" di cui potete leggere qui perché mi piaceva il fatto di far conoscere il significato del 25 aprile ai bambini.


Ora sto partecipando a questi quattro progetti che reputo davvero molto interessanti, anche se per motivazioni completamente diverse! 

"Il tesoro di Lilith" un libro per parlare di sessualità alle nostre figlie, perché non abbiano paura del loro corpo e della sua trasformazione. Quando ho letto di questo progetto ho pensato subito alla figlia di un'amica che per un anno pianse ogni mese, al comparire delle mestruazioni. Ciò mi ha fatto pensare che forse oltre a lei ci sono altre ragazzine che vivono male questo cambiamento e questo mi ha convinto a parteciparvi. Qui potete leggere il progetto e partecipare alla raccolta fondi, mancano 8 giorni! 

Il "Librometro" organizzato da Roberta Favia del blog Teste Fiorite per creare uno strumento da poter fare arrivare negli studi pediatrici nei quali sono consigliati libri in base all'età del bambino. Un'idea che sostengo perché la reputo utilissima per diffondere la lettura ai bambini sin dalla più tenera età e sopratutto perché Roberta ha scelto dei libri davvero bellissimi per questo progetto, dei veri imperdibili. Qui potete leggere il progetto e partecipare alla raccolta fondi, mancano 33 giorni! 

"La carta dei diritti delle femmine e dei maschi" perché ho sempre amato i libri di Lo Stampatello Editore e credo che parlare di diritti, di tutti i diritti, dei bambini sia sempre corretto.  Qui potete leggere il progetto e partecipare alla raccolta fondi, mancano 35 giorni!

"Il ring degli angeli - 16 racconti e una fiaba" perché credo nella parola, perché credo che ognuno sia libero di pubblicare qualsiasi tipo di libro anche se parla di argomenti scomodi, come l'omosessualità. Qui potete leggere il progetto e partecipare alla raccolta fondi, mancano 44 giorni!


Se siete a conoscenza di altri crowdfunding che parlano di libri per bambini e ragazzi o di utilità per i bambini segnalatemeli pure!

Buon lunedì a tutti!


Nessun commento:

Posta un commento