sabato 21 marzo 2015

Premio Andersen 2012: "Piccolo Uovo" di Francesca Pardi, illustrato da Altan e pubblicato da Lo Stampatello




Parlando di libri sulla famiglia poteva mai mancare  "Piccolo Uovo" ? "Piccolo Uovo", scritto da Francesca Pardi, illustrato dal grande Altan e pubblicato da Lo Stampatello che ha ricevuto il Premio Andersen nel 2012.

Piccolo Uovo è la storia di un uovo che sta per schiudersi e che si domanda come sarà la sua famiglia, così va alla ricerca delle famiglie!



Durante la sua ricerca Piccolo Uovo ne incontra di ogni tipo: incontra una coppia di coniglietti con tre cuccioli, due gatte con il loro gattino, un ippopotamo che gioca con il suo cucciolo, due canguri con due cuccioli che non gli assomigliano per niente, due papà pinguini insieme ai loro cuccioli e tante, tante altre famiglie!



Piccolo Uovo, ad ogni famiglia che incontra domanda: "Voi siete una famiglia?" e ogni volta si sente rispondere "Sì siamo una famiglia", Piccolo Uovo le vede tutte felici e si domanda come sarà la sua, perché quelle famiglie gli piacciono tutte. 

Arriva il momento di sapere come sarà la sua e piano piano Piccolo Uovo inizia a schiudersi per andare a conoscerla!



Una storia bellissima, per i bambini più piccoli, che mi auguro possa entrare a far parte delle librerie di tutte le scuole materne, perché con simpatia, dolcezza e tanto divertimento i più piccoli possano conoscere tutti i tipi di famiglie che esistono.

Se avete dei bambini tecnologici su Google Play è disponibile l'ebook di Piccolo Uovo, che potete trovare qui  , noi li abbiamo entrambi e perciò se a casa leggiamo il libro, Piccolo Uovo ci segue ovunque con il suo bellissimo ebook.

Un libro davvero imperdibile da 0 a 6 anni!

Vi ricordo che potete contribuire alla raccolta fondi per la pubblicazione de "La dichiarazione dei diritti delle femmine""La dichiarazione dei diritti dei maschi" cliccando qui  ... mancano solo 86 giorni!

Per l'acquisto del libro potete acquistarlo on line sul sito Lo Stampatello!

Buona lettura e buona visione a tutti!




Nessun commento:

Posta un commento