giovedì 12 febbraio 2015

Bambini e arte: "La cameretta di Van Gogh" e "Magritte. Questo non è un libro"

Dopo avervi parlato di Art e Max, oggi vi voglio parlare di altri due libri per avvicinare i bambini all'arte. Amo moltissimo l'arte in ogni sua forma e mi è sempre piaciuto avvicinare mio figlio ad ogni tipo d'arte, non credo che siano piccoli per capire una cosa bella, così ci siamo sempre dedicati, per ora, a monumenti e quadri.

Devo anche ammettere che è sempre stato ben disposto, fin da piccolo ha sempre avuto una forte passione per i monumenti, ha sempre preferito un museo o una cattedrale ai giardinetti (con grande dispiacere di qualche adulto), perciò introdurlo ai quadri non è stato difficile.

Certo mettere un bambino davanti ad un quadro, anche se si va per musei, non è cosa facile, però farglieli conoscere attraverso i libri è molto più semplice e immediato, sopratutto se i libri contengono i dipinti del pittore protagonista del libro.

I bambini hanno una memoria straordinaria, perciò non sarà difficile per loro riconoscere un quadro di un pittore che hanno già visto nei loro libri. 





Oggi vi parlerò dei primi due libri che ho usato con mio figlio per avvicinarlo al mondo dei pittori, in seguito ne abbiamo presi altri che vi presenterò nei prossimi giorni, ma questi hanno conquistato il suo cuore e la sua voglia di conoscere altri pittori.

"La cameretta di Van Gogh" scritto da Margherita e Rosetta Loy, pubblicato da Gallucci Editore racconta la vita del grande pittore, che vive ad Arles. 




Al centro del paese c'era una casa gialla e a Van Gogh piaceva così tanto la sua casa gialla che decise di dipingerla in un quadro perché il giallo era uno dei suoi colori preferiti. 

Nella casa c'erano due camere e visto che Vincent si sentiva spesso solo decise di invitare l'amico Paul Gauguin. 




Paul non arrivava mai, così un giorno Vincent decise di dipingere la sua camera, raccontandola in una lettera al fratello lontano e la sua camera gli piaceva così tanto che la dipinse per ben tre volte. 

Finalmente Vincent arrivò e i due amici iniziarono a dipingere insieme, finché un giorno i due amici litigarono furiosamente e Paul decise di partire per la Polinesia ma la loro amicizia durò fino alla fine dei loro giorni. 





Un bellissimo libro che,  con parole semplici, racconta la storia dell'amicizia tra due grandi pittori, le illustrazioni riportano alcuni dei loro dipinti e pagina dopo pagina, accompagnano il bambino in questo bellissimo racconto, facendogli conoscere i loro quadri.


"Magritte. Questo non è un libro" è scritto sempre da Margherita e Rosetta Loy, pubblicato da Gallucci Editore e a differenza del precedente le due autrici ci portano in un mondo di magia, sì perché Magritte, a cui piacevano le mele e indossava la bombetta, un giorno vide uscire dal camino una locomotiva. 




Si ritrovò improvvisamente piccolo, la porta davanti a lui era immensa ma comunque riuscì ad aprirla, una volta entrato nella stanza si accorse che non conteneva più mobili ma solo una grande immensa mela che occupava tutta la stanza.

Nel suo viaggio fantastico vide un castello in cima ad uno scoglio sospeso sul mare, una grande colomba, ogni cosa che osservava aveva un che di magico. Arrivato su un ponte incontrò un angelo che gli disse "Ascolta il mondo è meraviglioso" e in quel momento Magritte vide una pioggia di uomini scendere dal cielo. 




Ad un certo punto tutto finì e Magritte si ritrovò nel salotto di casa sua: era stato tutto un sogno e da quel momento decise di dipingere i suoi sogni.


Alla fine di ogni libro troviamo una carrellata dei dipinti contenuti nel singolo volume, con tanto di indicazione su dove poter ammirare i dipinti dei due grandi artisti.


Da quando abbiamo letto questi due libri, Van Gogh è diventato "il signore che dipingeva tutto giallo" mentre Magritte "il signore delle mele", il Gremlins non ha imparato bene i loro nomi ma sicuramente ha ben memorizzato i loro quadri che lo hanno molto colpito. Due libri bellissimi, per avvicinare i bambini, fin dai 5 anni, all'arte!


Se siete interessati all'acquisto di questi libri cliccate sui seguenti link:

La cameretta di Van Gogh 

Magritte. Questo non è un libro 




Buona lettura!




Nessun commento:

Posta un commento