lunedì 6 ottobre 2014

Mamma Oca insegna le buone maniere



Buongiorno a tutti, oggi vi voglio parlare di questo libro davvero molto carino! L'ho scoperto così per caso, cercando libri per il Gremlins e mi è subito piaciuto.

Mamma Oca insegna le buone maniere, che mi ha ispirato da subito simpatia, è la storia di Mamma Oca e le sue ochette. 


Le situazioni sono tra le più disparate: mettere a posto la cameretta, aiutare la mamma nei lavori di casa, lavarsi senza fare capricci, come si sta seduti a tavola, come ci si comporta quando si attraversa la strada, stare in classe senza fare confusione, giocare per divertirsi e non per vincere, giocare in spiaggia senza disturbare, rispettare la natura, lavorare tutti insieme, perché non si dicono le bugie, essere generosi con tutti ed essere amici di tutti.

In tutte queste situazioni viene spiegato, con brevi filastrocche in rima, qual'è il comportamento giusto da tenere e qual'è quello sbagliato da evitare. Alla fine di ogni filastrocca, nella maggior parte delle pagine, c'è un piccolo gioco per i nostri bambini: trovare l'ochetta che si sta comportando male o al contrario trovare l'ochetta che si sta comportando bene. 

E' piaciuto tantissimo sia a me che al Gremlins perché è un modo divertente e giocoso per ribadire le regole che magari i nostri bambini non amano molto, un modo simpatico per insegnare, ribadire, parlare con i nostri figli di educazione, di cosa è giusto e di cosa è sbagliato 

Il libro è scritto da Silvia d'Achille e magicamente illustrato da Tony Wolf, edito da Dami Editore e lo potete acquistare cliccando su questo link Mamma Oca insegna le buone maniere

Nessun commento:

Posta un commento