mercoledì 8 ottobre 2014

Il Macinastorie edito da Fatatrac



Avete mai macinato qualche favola? Magari con un macinino come quelli che si usavano in cucina? Noi lo abbiamo fatto e ci siamo divertiti tantissimo.

Quando ho acquistato il "Macinastorie" di Balzarotti Chiara edito da Fatatrac l'ho fatto più per curiosità, mi piaceva l'idea di storie "macinate", lo trovavo un modo divertente e innovativo per leggere le storie ai bambini. Insomma un modo diverso per leggere.

Appena mi è arrivato, l'ho messo subito nella libreria del Gremlins e visto che il Macinastorie non è un libro come tutti gli altri al piccolo di casa è saltato subito agli occhi. Beh insomma d'altronde un macinino in libreria si fa notare!


"Mamma come si usa?" mi ha chiesto subito tra il curioso e il divertito "Stasera, prima di dormire,  ti faccio fare un gioco bellissimo con questo macinino" ed il Gremlins ha atteso per tutto il pomeriggio l'ora della nanna con una certa trepidazione.

Alla sera ci siamo seduti entrambi sul letto, con il Macinastorie in mezzo a noi, e gli ho detto "Bene, ora chiudi gli occhi e giralo", il Gremlins già rideva come un matto solo al pensiero di chiudere gli occhi e girare. "Apri gli occhi e guarda, che figura è venuta fuori?" Gli era venuta fuori la volpe e così abbiamo letto la storia della "Volpe e la Cicogna", poi abbiamo macinato nuovamente le storie e di nuovo ci è venuta fuori la volpe. 

Abbiamo passato una serata divertente tra girare il macinino e leggere le storie in essere contenute: La volpe e la cicogna, La rana e il bue, Il topo di città e il topo di campagna e La tartaruga e le due anatre.

Mamme ve lo consiglio davvero, per avvicinare i bambini alla lettura in modo divertente ma anche per quei bambini che adorano i libri ma che adorano anche giocare. 

Unica controindicazione? Tanto ma tanto sano divertimento in compagnia dei libri!

Se vi interessa potete acquistarlo cliccando sul link Il macinastorie. Cofanetto

2 commenti:

  1. Mi fa un piacere immenso! Grazie! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara grazie a te che ci hai fatto divertire un sacco!!! Se dovessi pubblicare qualche altro libro " inusuale" fammelo sapere che saremo i primi ad " usarlo " e leggerlo ;)

      Elimina