lunedì 20 gennaio 2014

Come fate a conciliare tutto?



Rieccomi dopo quasi due mesi davvero travolgenti, dove non ho potuto stare un secondo al pc e mi scuso davvero molto per questo.

Tutto è iniziato i primi di Dicembre quando, dal momento che ad Ottobre avevo iniziato a vendere YR, ho iniziato a girare un po' come una trottola per vendere e consegnare i prodotti per Natale, nel frattempo, ovviamente succede sempre quando si è più incasinati, il puffo si è ammalato. 

Non avendo alcun aiuto, nonni, baby-sitter etc. ho passato qualche giorno a casa dedicandomi esclusivamente al puffo. Non so come facciano le altre mamme e come siano i vostri bambini, ma il puffo ammalato o no riesce a tirare fuori il mondo alla velocità della luce, perciò quando lui è a casa passo le mie giornate a riordinare ciò che lui tira fuori... certo gli insegno a riordinare, a volte lo fa altre no, ma la cosa davvero stupefacente è che se anche riordina dopo un minuto esatto di orologio ha già tirato fuori qualcos'altro!


Dopo qualche giorno così, ecco che il puffo mi regala la sua fantastica influenza, nel momento meno opportuno visto che era il momento migliore per lavorare e dove tra l'altro c'erano i vari incontri, recite e quant'altro all'asilo. 

Perciò di riposarmi e starmene a casa al calduccio nemmeno a parlarne e i tempi di guarigione si allungano. Arriva Natale ed io sono sempre malata ma festeggiando il Natale sempre a casa mia devo preparare tutto per il pranzo in famiglia, fare i vari pacchetti di Natale etc. Tra Natale e l'Epifania di stare al PC non se ne parla perché avendo a casa tutta la famiglia ovviamente il tempo da dedicare a me è drasticamente ridotto. 

Finalmente finiscono tutte le feste, con mio grande sollievo ma il rientro all'asilo, dopo 17 giorni di vacanza, è abbastanza disastroso per tutti: sia per me che per il puffo. Dieci 10 giorni di asilo ed eccolo di nuovo a casa, stavolta con tosse tremenda e raffreddore! 

Finalmente oggi è andato all'asilo e, nella speranza che la sua presenza all'asilo duri senza altri malanni eccomi di nuovo a voi con una domanda:
ma voi come fate a conciliare tutto e a trovare anche il tempo per rilassarvi un po' a PC?
Datemi la vostra ricetta, perché dopo un mese e mezzo così giuro che ne ho bisogno!

Nessun commento:

Posta un commento